Book Now!
Miglior Prezzo Garantino
Prenotazione Diretta
Cancellazione Gratuita
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Adulti
0 Adulti
1 Adulto
2 Adulti
3 Adulti
4 Adulti
Neonati 0-2 Anni
0 Neonati
1 Neonato
2 Neonati
3 Neonati
4 Neonati
Ragazzi 3-12 Anni
0 Ragazzi
1 Ragazzo
2 Ragazzi
3 Ragazzi
4 Ragazzi

Le attività, gli allievi, le “personalità” 

I giovani provenienti dagli USA che seguono i corsi dell’associazione  frequentano o frequenteranno le università romane come l’Angelicum e la Gregoriana.

Molti di loro  arrivano dal Pontifical North America College   cha ha la sua sede sul Gianicolo e che ospita seminaristi e sacerdoti provenienti dai diversi stati americani.

Nel corso degli anni hanno frequentato  Il Chiostro anche personalità importanti  come il card. Gerhard Ludwig Mueller e  il card.Edwin Frederick O’Brien, card.Timothy Dolan.

L’associazione offre, durante i mesi estivi,  regolare opportunità di lavoro a molti insegnanti che, oltre a dedicarsi all’insegnamento one to one , fanno conoscere, attraverso iniziative ed escursioni, il nostro territorio.

L’iniziativa ha successo tanto che l’attività è proseguita in questi anni attraverso il passa parola e l’apprezzamento da parte dei responsabili del PNAC per l’ottimo livello raggiunto dagli allievi nella conoscenza della lingua italiana.

Coordina tutta l’attività la  prof.ssa Laura Sau, esperta docente di lingua inglese.

 

The Italian School 

Oltre alla diffusione della nostra lingua e cultura, la Italian School si propone di insegnare le lingue e le culture europee, e l’accostamento interculturale in senso ampio.L’associazione, che non ha fini di lucro, organizza tutto l’anno corsi di lingua, conferenze, e corsi di aggiornamento .

L’Associazione, per statuto,  ha in programma anche attività di carattere culturale quali visite guidate a luoghi d’interesse storico, naturalistico ed artistico, nella provincia e nelle zone limitrofe, per far conoscere meglio i suoi servizi alla città.

Associazioni ed Enti Locali, esperti e personalità d’eccellenza della nostra zona hanno dato il loro contributo alla nostra attività.

Citiamo, ad esempio, la Riserva Naturale Speciale del Fondo Toce, il Parco della Valgrande, l’associazione “Erba bona”, lo Slow Food di Verbania, il prof Claudio A. Vicari,appassionato naturalista, il prof Roberto Gozzi,studioso di memoria, i proff. Monica Perin e Gino Carissimi, esperti di mnemotecniche, il gruppo folk “Voia da Bala’ , Sandra Spence e Lauren Crow, e molti altri.

La nostra attività si svolge all’ Hotel il Chiostro, luogo d’incontro per le conversazioni in lingua italiana con ospiti stranieri, che sono di diverse nazionalità , quali ad esempio ,  kazachi, svedesi, tedeschi e russi.

Ma i nostri studenti provengono soprattutto dagli Stati Uniti d’America e vengono in Italia per frequentare Università Italiane.(Università Gregoriana di Roma). Hanno quindi bisogno di imparare la lingua ad un livello avanzato in poco tempo. Per loro i corsi sono brevi ed intensivi.

Le lezioni di conversazione servono anche al miglioramento personale e professionale, e numerosi studenti frequentano i nostri corsi con la modalità “full immersion” per progredire rapidamente nelle abilità linguistiche. (5-6 ore al giorno per 3-4 settimane)

Le Escursioni

L’Associazione, per statuto, ha in programma anche visite guidate a luoghi d’interesse storico che permetteranno di scoprire il nostro territorio ed esercitarti nella comprensione e nella produzione orale in situazioni di vita reale.

“A Volte le cose più belle sfuggono al nostro sguardo. Le cerchiamo lontano. E invece sono a portata di mano e basta poco a scoprirle. L’Insubria, antico nome di una regione che oggi comprende le province italiane del Verbano-Cusio-Ossola, Novara, Varese, Como e Lecco e del cantone svizzero del Ticino, è vicinissima a Milano e Torino e al centro dell’Europa, grazie ai grandi aeroporti e alle eccellenti vie di comunicazione….”

(Tratto da “Insubria. Lo specchio dei tuoi Desideri.” Sito web: www.lakesandalps.com)

Attività Culturali

l’Associazione offre, parallelamente alle lezioni della lingua italiana, anche una panoramica della sua cultura.
Imparare la lingua italiana, infatti, ti permetterà di non essere più un turista, ma un viaggiatore!
Apprezzerai così, tutti i lati di questa antica cultura.

Bisogna infatti ricordarsi che:

  • in accordo con l’UNESCO il territorio italiano possiede il maggior numero di tesori artistici al mondo;
  • studiando l’italiano si potranno vedere i film di Fellini, Visconti, Pasolini, Benigni e Sorrentino senza sottotitoli,
  • L’Italia è la capitale della moda e la leader mondiale dell’arte culinaria e perciò possiede il più alto numero di vocaboli per descrivere il cibo.

Tenendo conto della varietà della nostra cultura The Italian School propone momenti di svago, di confronto per conoscere il nostro patrimonio collettivo